Sabato 15 agosto 2020, ore 13:56

Quotidiano di informazione socio‑economica

Crisi

Gibus di Casalguidi, azienda ci ripensa e richiama i sindacati per giovedì

Dopo giorni di tensione, e il nulla di fatto dell'incontro di stamane, i rappresentati della Gibus ci ripensano e richiamano i sindacalisti,, dando la disponibilità ad un nuovo incontro, già fissato per giovedì mattina nello stabilimento di Casalguidi (Pistoia). A riferirlo sono gli stessi rappresentanti sindacali. "L’azienda - riferisce Daniele Vaccaro (Filca Cisl) - ha dato la disponibilità ad aprire un tavolo e questo è già qualcosa di positivo. Noi proseguiremo comunque lo sciopero e il presidio ad oltranza fino a che non ci sarà da parte dell’azienda qualcosa di più concreto. Comunque interpretiamo positivamente questo primo passo". Intanto i camion fatti arrivare stamani da Padova hanno caricato la merce già pronta in magazzino, che adesso potrà essere consegnata ai clienti.

 

( 27 ottobre 2015 )

FOTO GALLERY

© 2001 - 2020 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it