Martedì 22 settembre 2020, ore 23:11

Quotidiano di informazione socio‑economica

Grande distribuzione

Mercatone Uno, siglato accordo tra Intesa San Paolo e sindacati per anticipo cigs

Accordo siglato per Mercatone Uno, ieri in Regione Piemonte. Intesa Sanpaolo e Cgil, Cisl, Uil hanno raggiunto un’intesa sull’erogazione anticipata degli importi previsti per i 260 lavoratori piemontesi, tutti in cassa integrazione straordinaria.

I pagamenti da parte dell'Inps in questi casi iniziano dopo vari mesi, un lasso di tempo durante il quale i lavoratori non percepiscono alcuna entrata. La banca prevede venga aperto un conto presso le filiali dove saranno versati fino a 6.500 euro in sette mesi, pari a massimo 874 euro mensili previsti dalla cigs. Il lavoratore poi restituirà l'intera somma quando riceverà i fondi dall'Inps, la regione si farà carico degli interessi. A siglare l'intesa il presidente Alberto Cirio, l'assessore al lavoro, Elena Chiorino, Claudia Stacchini (Cgil), Giovanni Baratta (Cisl), Teresa Cianciotta (Uil) e Cristina Balbo, direttore regionale Piemonte, Valle d'Aosta e Liguria per Intesa Sanpaolo. "L'accordo è valido per i lavoratori di tutte le aziende del Piemonte. I problemi più complessi come questo vanno affrontati insieme".

Articolo integrale di Cecilia Augella domani su Conquiste tabloid

( 4 luglio 2019 )

FOTO GALLERY

© 2001 - 2020 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it