Venerdì 10 aprile 2020, ore 0:44

Quotidiano di informazione socio‑economica

La protesta

Multiservizi nell’incertezza, a Roma è caos partecipate

Torna la protesta alla Multiservizi e Manutencoop Fm - aziende partecipate dal Comune di Roma - che gestiscono in appalto pulizia e manutenzione nelle scuole, nelle case di riposo, nell’ambiente e non solo. Nella Capitale Filcams Cgil, Fisascat Cisl e UIltrasporti hanno sostenuto con uno sciopero la mobilitazione di circa 3.300 lavoratori coinvolti. A gettare nell’incertezza questi addetti la promessa della Giunta capitolina di trasformarli in dipendenti comunali a tutti gli effetti poi naufragata nella gara a doppio oggetto sospesa dal Garante dell’Antitrust per mancanza dei requisiti sulla libera concorrenza e della successiva sentenza del Tar del Lazio. ”Si tratta di lavoratori che non arrivano a 500 euro di salario mensile” sottolinea il segretario generale della Fisascat Cisl Roma Carlo Costantini. Il sindacalista poi stigmatizza ”l’incapacità del Comune di Roma - socio di maggioranza della Roma Multiservizi - di produrre un bando di gara che salvaguardi i livelli occupazionali e rispetti le regole di mercato determinando di fatto l’annullamento da parte del Tar aprendo scenari drammatici per i lavoratori che di proroga in proroga vedono diminuire i loro diritti ed aumentare i carichi di lavoro”.

Approfondimento su Conquiste Tabloid

( 22 febbraio 2018 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

© 2001 - 2020 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it