Martedì 7 luglio 2020, ore 18:07

Quotidiano di informazione socio‑economica

Trasporto aereo

Volotea, sindacati: è la compagnia che paga meno gli addetti di base in Italia

Volotea è la compagnia aerea che paga meno in assoluto i suoi dipendenti di base in Italia. È ormai urgente l’intervento delle istituzioni per tutelare i diritti dei lavoratori. Fit-Cisl, Anpac e Anpav lanciano l’allarme. "Volotea - proseguono le organizzazioni sindacali - rifiuta il dialogo e si rende responsabile di gravi violazioni: paga in media la metà rispetto alla penultima compagnia aerea in classifica, violando quindi il diritto a una congrua retribuzione; non programma il numero minimo di giorni di riposo e ferie; non rispetta il Codice civile italiano su riconoscimento delle mansioni superiori; non tutela la privacy dei dipendenti; non consente di fruire dei congedi parentali secondo le tempistiche di preavviso minimo (5 giorni); non assegna gli avanzamenti economici di carriera, modifica turnazione assegnata e risposi; non corrisponde al personale navigante gli importi arretrati spettanti". "A questa situazione bisogna porre fine - concludono i sindacati - è inaccettabile. Già l’Enac ha posto Volotea sotto esame per i tanti disservizi che ha causato".

( 21 dicembre 2018 )

FOTO GALLERY

© 2001 - 2020 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it