Domenica 20 settembre 2020, ore 3:39

Quotidiano di informazione socio‑economica

Incidenti sul lavoro

Eni, un morto e due feriti su una piattaforma a largo della costa di Ancona

E’ di un morto e due feriti il bilancio di un incidente avvenuto stamane sulla piattaforma Barbara F dell’Eni, a circa 60 km al largo di Ancona. A dare la notizia è stata la stessa azienda in una nota. Secondo le prime ricostruzioni, una gru che stava effettuando delle operazioni di carico si sarebbe staccata dalla struttura finendo in mare. Nella caduta, la gru ha colpito il supply vessel ferendo due persone a bordo dell'imbarcazione. L’operatore della gru caduta in acqua, in un primo tempo dato per disperso, è stato invece individuato all'interno della cabina della gru situata sul fondale delle acque circostanti la piattaforma. Per lui non c'è stato nulla da fare.

“Un fatto grave l’incidente nella piattaforma dell’Eni ad Ancona. Cordoglio della Cisl alla famiglia del lavoratore che ha perso la vita e vicinanza ai feriti. Bisogna fare piena luce sulle cause di questa tragedia. La sicurezza resta una questione nazionale e la priorità del sindacato”. Così la segretaria generale della Cisl in un tweet.

Il sindacato di categoria Femca Cisl, in un comunicato, ha espresso costernazione per l'accaduto e solidarietà alla famiglia della vittima ed ai colleghi feriti, confidando in un rapido intervento delle autorità competenti per chiarire cause e modalità dell’accaduto.

( 5 marzo 2019 )

FOTO GALLERY

© 2001 - 2020 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it