Sabato 18 novembre 2017, ore 1:32

Quotidiano di informazione socio‑economica

Eni

Call center

Almaviva fa marcia indietro e ritira trasferimenti da Milano a Rende

Una manifestazione dei lavoratori di ''Almaviva'' davanti al Ministero dello Sviluppo Economico, a Roma, 19 dicembre 2016.    ANSA/GIUSEPPE LAMI

La società dopo l'incontro di ieri al Mise anche alla luce del rinnovato impegno dell’Eni sul sito produttivo di Milano, ha confermato di aver accolto l'invito del Governo

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Energia

Bioraffineria Eni di Venezia: primo caso al mondo di riconversione

La visita odierna del presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, insieme alla presidente Eni, Emma Marcegaglia, e all’ad, Claudio Descalzi, ha confermato l’interesse del Governo nelle strategie industriali volte all’ecosostenibilità

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Lavoro

Eni e sindacati firmano accordo sul welfare aziendale

Assistenza sanitaria integrativa, banca delle ore, alternanza scuola-lavoro e iniziative per favorire la genitorialità sono i contenuti del protocollo che mette attenzione al benessere dei lavoratori

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Energia

Eni, chiusura temporanea del centro oli Val d'Agri

Verranno effettuate le verifiche necessarie a rassicurare gli stakeholder su correttezza dell’operato, l'integrità dell'impianto e la presenza di tutte le condizioni di sicurezza per lo svolgimento delle attività

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Industria

Eni investe su Ravenna 2 miliardi di euro

Sindacati: bene il piano di investimenti da parte della società, ma occorre salvaguardare le competenze ed attrezzature in grado di garantire i livelli di sicurezza che da sempre distinguono questo polo energetico

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Salute e sicurezza

Incendio raffineria a Pavia, allarme inquinamento rientrato, nessun ferito

Oggi le organizzazioni sindacali Filctem, Femca e Uiltec hanno comunque subito richiesto un incontro urgente con la direzione aziendale per valutare l’accaduto

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Industria

Versalis, salta trattativa con fondo Usa

Soddisfazione Cisl e Femca: un successo reso possibile dalla straordinaria mobilitazione dei lavoratorie ad un efficace mediazione del sindacato con la politica che ha impedito un’operazione finanziaria

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Reportage

Viaggio nella terra dei pozzi

La rabbia e le speranze dei lavoratori in presidio davanti al centro oli di Viggiano, fermo a seguito del sequestro di alcuni impianti dallo scorso 31 marzo

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Due filoni d'indagine

Le inchieste sul petrolio che hanno messo a soqquadro la Val d’Agri

La prima riguarda un presunto smaltimento illecito dei reflui derivanti dalla lavorazione del petrolio nel centro olio di Viggiano. La seconda ruota intorno al progetto Tempa Rossa della multinazionale francese Total

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

In primo piano

Inchiesta petrolio. Cgil, Cisl e Uil in presidio a Viggiano

Si intensificano le azioni del sindacato confederale per tenere viva l’attenzione dell’opinione pubblica e delle istituzioni sul destino di oltre duemila posti di lavoro legati al centro oli dell’Eni, fermo a seguito del sequestro di alcuni impianti

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

© 2001 - 2017 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it