Mercoledì 20 gennaio 2021, ore 17:04

Quotidiano di informazione socio‑economica

Contratto

Autonoleggio, siglato il rinnovo: 20mila i lavoratori coinvolti

Siglato ieri il rinnovo del contratto collettivo nazionale dei lavoratori dell’autonoleggio, un settore che conta circa 20mila addetti. Lo annuncia la Fit-Cisl. "Il nuovo contratto - spiega la federazione trasporti - ha valenza dal 1 gennaio 2019 e scade il 31 dicembre 2021. Il rinnovo è molto importante, data la forte espansione che sta vivendo il settore, anche grazie alla scelta di molte persone, che non hanno più l’auto di proprietà, ma preferiscono spostarsi usando un mix di auto noleggiate e mezzi pubblici a seconda delle proprie esigenze".

"Il rinnovo - aggiunge la Fit - prevede incrementi di 120 euro al livello C1 suddivisi in quattro tranche più 330 euro di una tantum in due tranche. Da gennaio 2020 inoltre entra in vigore la nuova classificazione, operazione che era stata rinviata troppo a lungo e che invece era fortemente voluta dal sindacato per fare chiarezza sui ruoli nelle aziende, che hanno subito forti evoluzioni grazie alle innovazioni tecnologiche. Da marzo 2021 invece entra in vigore la nuova scala parametrale. Abbiamo anche previsto ticket a 6 euro da gennaio 2020, che poi saliranno a 7 euro a partire dall’anno successivo. Da ultimo, ma non per importanza, abbiamo ottenuto un incremento dello 0,5% della quota da dedicare al fondo pensione integrativo Astri, a carico delle aziende".

"Siamo soddisfatti - conlude la Fit - per questo risultato che riesce a coniugare tutele economiche e normative tenendo conto dell’evoluzione del settore e dando molto più spazio al welfare".

( 25 ottobre 2019 )

Mostre

Tiepolo, il padrone dei colori

Alle Gallerie d’Italia a Milano, una grande mostra fino al 21 marzo

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Eventi

Milano Fahion week men’s

Chiude domani un evento attesissimo in cui i più importanti brand a livello mondiale mettono in scena i loro ambitissimi capi di alta sartoria per le stagioni Autunno/Inverno

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Un’arte nuova  a Napoli

L’originalità dell’arte modernista a Napoli, nel periodo che va dal 1889 al 1915, sono al centro della stupenda mostra “Napoli Liberty. N'aria 'e primmavera” alle Gallerie d’Italia – Palazzo Zevallos Stigliano a cura di Luisa Martorelli e Fernando Mazzocca e con l’allestimento di Lucia Anna Iovieno, visitabile sino al 24 gennaio 2021

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

© 2001 - 2021 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it