Giovedì 18 ottobre 2018, ore 16:53

Quotidiano di informazione socio‑economica

rinnovo

Sanità

Medici, protesta davanti Montecitorio per contratto e risorse in più

Sindacati hanno già indetto due giornate di sciopero il 9 e il 23 novembre: pur essendo un obbligo per le regioni mettere da parte le risorse per il rinnovo - spieganp - molte hanno stornato quei soldi per garantire l'accesso alle cure. Siamo da anni di fronte a un sottofinanziamento del sistema

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Accordi

Più salario e welfare per i dipendenti civili delle Basi Usa

Buste paga più pesanti e nuove tutele nel rinnovo del contratto nazionale dei 4mila dipendenti italiani delle installazioni militari a Sigonella, Camp Ederle, Camp darby, Aviano e Capodichino

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Contrattazione

Comifar, esperienze di welfare

Va avanti confronto per il rinnovo dell’integrativo del gruppo leader della distribuzionefamaceutica. Sul tavolo organizzazione del lavoro e sistema premiante. Nuovo incontro il 24

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Contratti

Chimici, assemblee concluse: lavoratori approvano il rinnovo

Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil esprimono soddisfazione per l'esito del percorso democratico e di partecipazione che haportato così al rinnovo del contratto per 178mila lavoratori

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Lavoro

Engineering, oggi prima mobilitazione nazionale: ultimo rinnovo integrativo risale al 2009

Si tratta della più grande azienda del settore Ict su scala nazionale - ricordano i sindacati - con 10 mila dipendenti, oltre 600 a livello torinese, 1 miliardo di fatturato e un utile netto in crescita del 15% nel 2017

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Contratti

Sanità privata, sciopero per un rinnovo atteso da 11 anni

Trattativa procede con lentezza e ha ancora molti punti aperti. Il settore accreditato conta circa 150mila lavoratori, 25mila solo nel Lazio, e su di esso si regge gran parte dei servizi sanitari, in tutta Italia.

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Contratti

StMicroelectronics, raggiunto rinnovo: premio di risultato più ricco

Nell’intesa anche aumento dei permessi per conciliare tempi di vita-lavoro e miglioramento assistenza sanitaria integrativa. Tra i punti fermi ci sono gli investimenti e le prospettive occupazionali.

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Sanità

Medici: dopo dieci anni senza rinnovo pronti allo sciopero

La questione del rinnovo del contratto dei medici non è sparita dall'agenda replica la ministra della Salute, Giulia Grillo ed afferma: incontrerò i sindacati in questa settimana

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Rinnovi

Edilizia, siglato il contratto di lavoro per un milione di addetti

Tra i punti significativi un protocollo imprese-sindacati per il rilancio del settore, l’istituzione di un Fondo sanitario nazionale, incentivi mirati a promuovere l’occupazione giovanile, le assunzioni e a sostenere i prepensionamenti

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Contratti

Tlc, al via la trattativa per il rinnovo

Fistel: bisogna puntare sulla formazione e sulla flessibilità per rinnovare le competenze e rioccupare i lavoratori nelle nuove attività. L' innovazione del contratto passa dalla costituzione del fondo di settore

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

© 2001 - 2018 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it