Giovedì 29 febbraio 2024, ore 13:25

Vendite al top

Auto, l’estate mette le ali al mercato Ue

Il mercato dell’auto europeo brinda ad un’estate da record, ma potrebbe arrivare presto il momento di rimettere lo champagne in ghiacciaia. Con una crescita del 10,1%$ a luglio, addirittura moltiplicata per tre ad agosto (29,8%), il 2018 consolida il trend positivo sul 2017 e anzi lo amplia (+ 5,9% nei primi mesi otto mesi dell’anno).

Il segno più è una costante tra i 28 dell’Ue, cui vanno aggiunti i paesi dell’area Efta (Islanda, Norvegia e Svizzera). Meglio di tutti fa la Spagna (19,3%), seguita da Francia (18,9%) e Germania (12,3%); a distanza vengono Italia (4,7%) e dal Regno Unito (1,2%).

Il boom di agosto, un mese che di solito coincide con una fase di stanca del mercato, potrebbe essere dovuto però a fattori transitori. Uno su tutti: l’entrata in vigore da dal primo settembre del nuovo sistema Wltp per misurare le emissioni in sede di omologazione. ”C’è stata una vera corsa da parte delle case automobilistiche a smaltire le vetture non ancora in regola con la nuova normativa a suon di sconti e promozioni”, spiega il centro studi Promotor.

L’analisi sembra suffragata dai dati di vendita delle auto equipaggiate con motore diesel, in fortissimo calo nei mesi precedenti. La parabola discendente è proseguita anche a luglio nei cinque principiali mercati (- 9,8), ma ha bruscamente virato ad agosto, mese in cui le immatricolazioni sono salite dell’8,6%.

Della fiammata estiva ha beneficiato pure Fca, la cui performance in entrambi i mesi ha superato quella del mercato (+ 17% a luglio e + 38,9 ad agosto). Merito in gran parte, fanno notare dal Lingotto, dei marchi Jeep (+158,1% in agosto e +90,8% in luglio) e Alfa Romeo (rispettivamente (+80,3 e +27,4%). Questo mentre grazia a 500 e Panda il marchio Fiat domina il segmento A: le due vetture sono le più vendute dell’anno e insieme ottengono una quota del 28,3 per cento.

( L’articolo integrale domani su Conquiste Tabloid )

( 19 settembre 2018 )

Mostre

La cartografia e la famiglia De Agostini

 Le carte geografiche della De Agostini hanno segnato un’in tera epoca, a cui oggi, nel mondo dominato dalla digitalizzazione e dai satellitari, guardiamo con una certa nostalgia

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Eventi

Torna Milano MuseoCity

Dal primo marzo la manifestazione promossa dal Comune con l’obiettivo di valorizzare gli spazi espositivi della città e del territorio limitrofo

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Libri

Il capolavoro scomparso

“Il collezionista” è la riprova del talento di Daniel Silva e la conferma che la letteratura di spionaggio costituisce l’unica forma letteraria di rilettura e interpretazione geopolitica di questa epoca

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

© 2001 - 2024 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it