Giovedì 5 dicembre 2019, ore 23:04

Quotidiano di informazione socio‑economica

Marcia indietro

Fca - Renault, salta l’accordo

Sfuma il matrimonio tra Fca e Renault. A far precipitare la situazione, al termine di una riunione fiume del consiglio d’amministrazione del gruppo francese chiusasi mercoledì a notte fonda, sono state le condizioni poste da Parigi e lo scetticismo di Nissan, partner di Renault nell’alleanza strategica insieme a Mitsubishi. Il comunicato con cui il Lingotto ha ritirato la sua proposta addossa implicitamente ma chiaramente la responsabilità del fallimento ai condizionamenti esercitati dal governo francese sul cda: ”E’ divenuto chiaro che non vi sono attualmente in Francia le condizioni politiche perché una simile fusione proceda con successo”. Per Annamaria Furlan ”si è persa un’occasione straordinaria di creare una potenza europea in questo settore. Spero tanto che si possa riprendere quest’opportunità”.Dura la reazione del numero uno della Fim Marco Bentivogli: ”Il nazionalismo francese da una parte e l’assenza del governo Italiano hanno fatto saltare tutto spingendo gli azionisti di Fca a ritirare l’offerta”.

( Articolo integrale domani su Conquiste Tabloid)

( 6 giugno 2019 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

© 2001 - 2019 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it