Sabato 18 novembre 2017, ore 1:47

Quotidiano di informazione socio‑economica

Calenda

Attualità

Ilva, sul piano industriale ancora troppe incognite

Sindacati perplessi al termine dell'incontro al Mise che ha segnato la ripresa del confronto per il passaggio del gruppo siderurgico a Am Investco. La trattativa riprenderà il 14 novembre

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Attualità

Ilva, sul piano industriale ancora troppe incognite

Sindacati perplessi al termine dell'incontro al Mise che ha segnato la ripresa del confronto per il passaggio del gruppo siderurgico a Am Investco. La trattativa riprenderà il 14 novembre

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Lavoro

Ilva, a Novi Ligure lavoratori di nuovo in sciopero contro il piano industriale

Lo stallo della trattativa dura da 8 giorni, creatosi a seguito della rottura del tavolo consumata tra il ministro dello Sviluppo, Calenda e gli acquirenti di Am Investco

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Call center

Almaviva, giovedì 26 convocato incontro al Mise

Lo rende noto il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, che in prima persona è intervenuto per bloccare i trasferimenti forzati per 65 lavoratori che in meno di un mese dovrebbero trasferirsi da Milano a Rende (Cosenza)

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Industria

Ilva, bene Calenda. Ma serve un piano di investimenti

Un momento del presidio degli operai Ilva a Roma in piazza Montecitorio, davanti alla Camera dei deputati, in concomitanza con l'incontro a Palazzo Chigi tra il governo, le parti sociali, le istituzioni locali e la stessa azienda, sul futuro dello stabilimento di Taranto, 29 novembre 2012.
A moment of the demonstration of workers of Ilva, in front of Deputy Chambers in Rome, while italian government and social parts are trying to reach an agreement about the future of Taranto's factory, 29 november 2012. ANSA / MASSIMO PERCOSSI - Ilva

Sindacati plaudono al ministro e ribadiscono il loro no ai licenziamenti. Oggi riunione del consigliodi fabbrica per fare il punto sullo sciopero di ieri e programmare nuove iniziative

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Roma

Sindaca Raggi incontra leader Cisl: a lavoro su rilancio della Capitale

In attesa del 17 ottobre giorno in cui è convocato dal ministro Calenda il ”Tavolo per Roma”Agenda digitale, lavoro, giovani, trasporti e rifiuti sono le priorità per il sindacato

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Industria

G7, si parte oggi con il summit sull’innovazione

Al centro dei lavori l’I-7 Innovators Strategic Advisory Board, il gruppo creato lo scorso maggio durante il G7 di Taormina per comprendere le sfide legate all’innovazione digitale, che non possono essere affrontate solo a livello nazionale

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Acciaierie

Aferpi di Piombino, prossimo incontro a metà ottobre

Sindacati:entro il 31 ottobre Cevital dovrà individuare un partner aziendale. Ci siamo aggiornati così il ministro Calenda rivedrà prima azienda e organizzazioni dei lavoratori per fare il punto

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Industria

Fincantieri, prove d’intesa tra Italia e Francia

C’è ottimismo in vista del vertice tra Macron e Gentiloni del prossimo 27 settembre. L’incontro di ieri tra i ministri La Maire, Padoan e Calenda è servito a spianare le reciproche diffidenze. Per Letta l’Eliseo ha capito di aver fatto un errore

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Pubblica amministrazione

Camere di Commercio, al via riforma e piano di riordino

Il decreto è stato firmato ieri sera dal ministro Calenda. Cisl Fp: vigileremo affinché la riorganizzazione generale del sistema non pregiudichi l'occupazione, il livello e la qualità dei servizi erogati

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

© 2001 - 2017 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it