Venerdì 20 aprile 2018, ore 10:47

Quotidiano di informazione socio‑economica

aziende

Vertenze

Crisi, dall'elettrodomestico ai call center: 162 tavoli aperti al Mise

180 mila lavoratori coinvolti, +37% in sei anni.Negli ultimi 24 mesi 21 casi senza soluzione. In media le vertenze restano aperte 28/30 mesi. In alcuni casi anche oltre i 60 mesi, come per Alcoa, Lucchini, Termini Imerese, Gepin, Ideal Standard

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Vertenze

Aziende italiane di fronte alla sfida del 2018

Uno dei dossier più complessi resta sicuramente quello dell'Ilva anche se Alitalia non è da meno: da maggio in amministrazione straordinaria dopo la clamorosa bocciatura da parte dei lavoratori del piano di ristrutturazione con il referendum di fine aprile scorso

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Global

Usa. La guerra al sindacato vale 4 miliardi di dollari

FILE - In this June 12, 2013, file photo, workers assemble Volkswagen Passat sedans at the German automaker's plant in Chattanooga, Tenn.   Lured by low wages and tax-saving free trade agreements, auto companies from the U.S. and overseas are accelerating plans to build new factories and add jobs in Mexico. The moves, part of a decade-long trend, are luring investments and work that could have gone to the U.S. and Canada, according to experts. But they also are likely to keep car and truck prices in check even as automakers add expensive fuel-saving features to meet U.S. gas mileage requirements.AP Photo/ Erik Schelzig, file)

Rapporto Onu denuncia il crescente ricorso delle imprese americane alle agenzie specializzate nell’aggirare i diritti dei lavoratori. E’ la logica conseguenza di un sistema pesantemente influenzato dalle lobby

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Accordi

Igiene ambientale, nuovo contratto per 40mila addetti

Previsto, a regime, un aumento di 120 euro in busta paga. Introdotte anche misure a tuteladei lavoratori nei cambi di appalto e nei casi di licenziamento individuale, nonché di contrasto al precariato

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Ristrutturazioni Ue

Lavoro, la Francia torna sul gradino più alto del podio

Nel terzo mese dell’anno, secondo quanto rilevato dall’Osservatorio europeo sulle riorganizzazioni aziendali (Emcc), le aziende hanno annunciato la creazione di 27.149 nuovi posti e poco più di 20mila esuberi

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

© 2001 - 2018 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it