Mercoledì 5 agosto 2020, ore 16:03

Quotidiano di informazione socio‑economica

Incidenti sul lavoro

Esplosione in acciaieria. Oggi è il giorno della protesta

Alle “Acciaierie Industriali” del Gruppo Pittini, a Verona, oggi è il giorno della protesta. Fim, Fiom e Uilm e la RSU, dopo il drammatico incidente di ieri nel quale sono rimasti feriti quattro operai, hanno infatti deciso di organizzare uno sciopero di 8 ore con un presidio/assemblea dei lavoratori alle ore 15 di oggi pomeriggio.

Ieri nel corso delle operazioni di riparazione di un forno ad alta fusione, i quattro operai di età compresa fra i 55 ed i 53 anni (due italiani e due di origini senegalesi) sono stati investiti da un’esplosione, restando ustionati e venendo sbalzati a terra a circa 5 metri di distanza. Le fiamme sono state poco dopo domate dai Vigili del fuoco.

All'origine dell'esplosione ci sarebbe una perdita di acqua da una tubazione: il liquido sarebbe poi finito in uno dei forni causando lo scoppio entrando a contatto con il materiale bollente. Vapore e piccoli pezzi di acciaio hanno quindi colpito gli operai, che tuttavia non sono in pericolo di vita.

""E' il terzo incidente di quest'anno; un altro, il quarto, si è concluso senza danni alle persone - si fa notare alla Cisl del Veneto -. In precedenza, a luglio, un operaio svenuto per il calore, aveva riportato lo schiacciamento di una mano. Ad agosto due operai sono rimasti ustionati"".

Da qui l'iniziativa sindacale volta a rivendicare maggiore sicurezza sui luoghi di lavoro.

(Approfondimento domani su Conquiste Tabloid)

( 4 settembre 2017 )

FOTO GALLERY

© 2001 - 2020 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it