Lunedì 26 agosto 2019, ore 3:29

Quotidiano di informazione socio‑economica

Contratti

Sanità privata, 300mila lavoratori in attesa di rinnovo da 12 anni

di Cecilia Augella

Sanità "scaduta" da dodici anni: una vergogna. Così i segretari generali di Cgil Cisl e Uil, Maurizio Landini, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo hanno definito ogg a Roma, in occasione dell’attivo unitario tenuto presso l’Auditorium di via Rieti, la situazione degli oltre 300 mila lavoratori della sanitaà privata che aspettano da 12 anni il rinnovo del contratto.

"E' un settore importantissimo, fondamentale - ha fatto notare Annamaria Furlan - dove il dumping contrattuale, le carenze di organico, lo sfruttamento dei lavoratori si trasformano immediatamente in minore qualità dei servizi; e se non c'è qualità dei servizi non c'è rispetto per i lavoratori e per le persone". "Le famiglie fanno spesso ricorso al privato, convenzionato e no, spendendo oltre 40 miliardi l'anno: la sanità privata, a partire da quella convenzionata, diventa strategica accanto a quella pubblica e non è possibile che i lavoratori non abbiano un contratto: non è giusto - ha concluso Furlan - e non lo permetteremo".

Articolo integrale di Cecilia Augella domani su Conquiste tabloid

( 15 aprile 2019 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

© 2001 - 2019 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it