Domenica 29 marzo 2020, ore 10:23

Quotidiano di informazione socio‑economica

Industria acciaio

Lucchini, sindacati e Cevital alla stretta

Non è bastata la maratona di ieri al Mise tra sindacati e Cevital per raggiungere l'intesa che apre la strada  alla firma della società algerina sul contratto definitivo della ex Lucchini. Come in tutte le trattative, infatti, la parte finale è la più complessa, e nelle ultime ore Fim, Fiom, Uilm , e la stessa Cevital stanno puntualizzando la propria posizione che non riguarda solo la parte economica della trattativa di secondo livello, ma anche altri elementi fondamentali per la conclusione della vicenda.

I sindacati, in una breve nota unitaria Fiom, Fim e Uilm, hanno fatto sapere che sul Piano industriale "dopo i chiarimenti tecnici su energia, ambiente, approvvigionamenti, rottame, il giudizio è positivo".

Rimangono da chiarire ancora alcuni aspetti sugli ammortizzatori sociali. E per questo stamane le parti sono tornate ad iincontrarsi "in ristretta".

( 27 maggio 2015 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

© 2001 - 2020 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it