Lunedì 13 luglio 2020, ore 5:07

Quotidiano di informazione socio‑economica

Incidenti sul lavoro

Morto operaio in Ansaldo Energia: è sciopero immediato

Ancora una vittima sul lavoro avvenuta stamattina a Genova. Si tratta di un operaio morto nello stabilimento di Ansaldo Energia. Secondo le prime ricostruzioni l’uomo sarebbe stato colpito da un pezzo di materiale caduto da una gru.

L’uomo, 42 anni, lascia due figli, di 6 e 11 anni. La moglie era morta un anno fa di cancro.

I sindacati Fim Cisl e Fiom Cgil hanno subito dichiarato 8 ore di sciopero immediato e confermano che l’uomo operava per una ditta esterna, la Geko.

“Un fatto grave che ci lascia tutti sgomenti - scrive su twitter la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan - . La sicurezza sul lavoro resta un’emergenza nazionale nel silenzio inaccettabile del Governo e della politica. Il cordoglio non basta più. Serve una mobilitazione di tutta la società civile”.

Leggi l’articolo completo di Sara Martano domani su E-dicola Conquiste Tabloid

( 21 gennaio 2019 )

FOTO GALLERY

© 2001 - 2020 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it