Domenica 29 marzo 2020, ore 10:29

Quotidiano di informazione socio‑economica

Vertenza

Pilkington, da luglio i primi 140 esuberi

A rischio i primi 140 lavoratori dell’azienda Pilkington di San Salvo (Chieti). Senza novità le procedure di licenziamento collettivo, nell’azienda produttrice di vetro per l’edilizia e l’automotive, scatteranno a luglio.

Sindacati e lavoratori riuniti in assemblea chiedono all’azienda un piano sociale per gestire i licenziamenti. “La Nsg - affermano i sindacati - proprietaria della Pilkington, deve mettere sul piatto risorse per gestire al meglio l’uscita dei lavoratori". In questo modo a rischiare sono gli ultimi lavoratori stabilizzati con 8 anni di anzianità, ma i sindacati chiedono di poter mettere in campo risorse anche per fare qualche prepensionamento.

Ma quello che preme ai lavoratori è capire se l’azienda vuole continuare ad essere competitiva ed innovativa sul mercato. Quello che serve, per i sindacati, sono nuovi investimenti, poichè la concorrenza soprattutto cinese è spietata e a rischio vi sono circa 800 posti di lavoro, ossia l’attuale forza lavoro dell’azienda che potrebbe venir meno nei prossimi anni.

Leggi l'articolo completo di Sara Martano domani su E-dicola Conquiste Tabloid

( 9 maggio 2018 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

© 2001 - 2020 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it