Martedì 25 gennaio 2022, ore 17:32

Quotidiano di informazione socio‑economica

Tlc

Tim, allarme sindacati: da scorporo rete a rischio 20mila posti

Lo scorporo della rete Tim potrebbe causare circa 20mila esuberi. Lo affermano i sindacati, che hanno organizzato un presidio sotto al ministero dello Sviluppo economico. Il gruppo Tim - hanno spiegato - occupa oggi 49.300 persone in Italia, a cui si aggiungono circa 50mila addetti dell'indotto. Numeri importanti, hanno fatto notare i segretari nazionali di Slc-Cgil, Fistel-Cisl, Uilcom-Uil e Ugl telecomunicazioni, "che non possono essere affidati a indiscrezioni di stampa". Per questo i sindacati continuano a chiedere un incontro con il governo. Oggi doveva tenersi un tavolo con il ministro al lavoro e lo Sviluppo economico, Luigi Di Maio, che è saltato per impegni del vicepremier. Secondo i sindacati, l'ipotesi di spezzatino è "scellerata" e i lavoratori "non possono continuare a vivere nell'incertezza".

Articolo integrale domani su Conquiste tabloid

( 22 novembre 2018 )

Mostre

Un sodalizio intellettuale e umano

Levi e Ragghianti. Un’amicizia fra pittura, politica e letteratura, una grande mostra a Lucca, Fondazione Ragghianti-Complesso Monumentale di San Micheletto

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Magazine

Via Po Cultura

SOLO PER GLI ABBONATI

Paola Mastrocola e Luca Ricolfi parlano del loro libro Il danno scolastico. La scuola progressista come macchina della disuguaglianza

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Protagonisti del Novecento

Nel labirinto di Comisso

Il 21 gennaio 1969 si spegneva Giovanni Comisso, trevigiano, una delle voci più irripetibili della letteratura italiana novecentesca

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

© 2001 - 2022 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it