Venerdì 10 aprile 2020, ore 1:10

Quotidiano di informazione socio‑economica

Accordi

Whirlpool, rilancio da 250 milioni di euro

di Silvia Boschetti

Nessun esubero ed investimenti per 250 milioni di euro. Queste le fondamenta dell’accordo Whirlpool in Italia sul nuovo piano industriale 2019-2021. Tornano così in Italia anche delle linee di produzione attive all’estero (In Polonia). L’accordo - sottoscritto al Ministero dello Sviluppo Economico dal ministro Luigi Di Maio, dai vertici dell’azienda e da Fim Cisl, Fiom Cgil, Uilm Uil e Ugl - prevede anche l’accompagnamento con ammortizzatori sociali. Soddisfazione in casa sindacale. ”Questa intesa - commenta Alessandra Damiani, segretaria nazionale Fim Cisl - permetterà il completamento, in continuità del piano Italia, del triennio passato per gli stabilimenti italiani del Gruppo. Inoltre la gestione del piano sarà accompagnata dall’utilizzo di ammortizzatori sociali, che sono stati confermati dal governo, che nel corso del biennio 2019-2020 saranno in grado di governare le eccedenze ancora presenti nei diversi siti. L’obiettivo prefissato nell’ implementazione del piano resta il loro totale assorbimento”.

Approfondimento su Conquiste Tabloid

( 26 ottobre 2018 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

© 2001 - 2020 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it