Domenica 22 luglio 2018, ore 8:23

Quotidiano di informazione socio‑economica

Contratti

Tlc, al via la trattativa per il rinnovo

Al via, con l'incontro tra Asstel e sindacati di martedì, il negoziato per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro delle Telecomunicazioni che coinvolge complessivamente circa 150mila addetti.

"Il contratto è fondamentale per la regolazione del lavoro e delle relazioni industriali all'interno del settore", commenta la Fistel Cisl. "Inoltre, vista la grande trasformazione che stanno attraversando le Tlc, bisogna puntare sulla formazione e sulla flessibilità per rinnovare le competenze e rioccupare i lavoratori nelle nuove attività. L' innovazione del contratto passa dalla costituzione del Fondo di settore per gestire i processi di riconversione e mobilità professionale, sopperire alla limitazione degli ammortizzatori sociali, favorire il ricambio generazionale". Per Vito Vitale, segretario generale Fistel Cisl, inoltre "occorre tutelare l'insieme della filiera delle telecomunicazioni ridistribuendo la ricchezza prodotta a tutti i lavoratori e consentendo alle aziende di garantire stabilizzazione e sostenibilità occupazionale, soprattutto con maggiore focalizzazione sulla parte più debole della filiera, cioè call center e appalti".

Articolo integrale domani su Conquiste tabloid

( 11 luglio 2018 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

© 2001 - 2018 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it