Martedì 20 ottobre 2020, ore 4:23

Quotidiano di informazione socio‑economica

Ilva

Industria

ArcelorMittal, ancora uno sciopero nell’indotto

La protesta degli imprenditori che lamentano nuovi ritardi nel pagamento delle fatture. Intanto la stretta finale sulla trattativa per l’ex Ilva ancora non si vede

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Ex Ilva

Arcelor Mittal. Accolto il ricorso, prorogato l’uso dell’Ato2

Furlan: “Buona notizia ma ora vanno completati subito i lavori per la sicurezza dell’impianto”. Intanto i sindacati metalmeccanici di Taranto inviano una lettera al premier Conte sul rispetto degli impegni per la cassa integrazione straordinaria

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Il caso

Ex Ilva: Arcelor Mittal fermerà gli impianti il 4 dicembre

Il rischio che la situazione sfugga di mano a questo punto è altissimo. Bentivogli: se per quella data l’Ilva in amministrazione straordinaria non riassumerà celermente tutto il personale la situazione diventerà ancora più drammatica

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Taranto

ArcelorMittal, ennesimo incidente. Sciopero immediato

Crolla una gru, ancora disperso l’uomo caduto in mare. Fim Fiom Uilm proclamano 2 ore di sciopero in tutti gli stabilimenti e chiedono l’immediata convocazione di un tavolo istituzionale straordinario

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Taranto

Arcelor-Mittal (ex- Ilva), ancora un nulla di fatto

La Fim chiede il ritiro della cassa integrazione e l’impegno di tutti a fare la propria parte senza scaricare su lavoratori e ambiente le proprie responsabilità

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Vertenze

Arcelor Mittal. Massiccia adesione allo sciopero proclamato dai sindacati

La cassa integrazione parte anche prima dell’incontro previsto per il 9 luglio al ministero dello Sviluppo Economico in cui è in programma un aggiornamento sugli accordi per la riconversione ambientale tra ArcelorMittal e Governo

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Siderurgia

Ilva, al via procedura uscite anticipate e incentivate

Sulla base dell'accordo firmato al Mise lo scorso 6 settembre tra sindacati, Ilva in amministrazione straordinaria e Arcelor Mittal, il nuovo proprietario dell'azienda

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Industria

Ilva: sindacati chiedono incontro urgente al Governo o sarà sciopero

La richiesta in una lettera di Fim Fiom Uil e Usb che focalizza l’attenzione sulle prospettive industriali e occupazionali del gruppo Ilva e dei suoi 14mila lavoratori e del relativo indotto

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Industria

Ilva, un balletto sul ciglio del burrone

Per il ministro Di Maio la gara è illegittima, ma non si può annullare. Il parere dell’Avvocatura dello Stato resta secretato e i sindacati insorgono. Furlan (Cisl): il governo ha il dovere di prendere una decisione definitiva. D’Alò (Fim Taranto): se la gara è illegittima, faccia la trattativa da solo

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Vertenze

Ilva, ancora un nulla di fatto al Mise

Per i sindacati il piano ArcelorMittal non deve prevedere esuberi. E resta l’incertezza sulle intenzioni del Governo. Intanto il tempo scorre e chi rischia di pagare il prezzo più alto sono i lavoratori

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

© 2001 - 2020 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it