Venerdì 19 luglio 2019, ore 9:09

Quotidiano di informazione socio‑economica

governo

Call center

Almaviva Palermo: lavoratori in presidio chiedono al governo soluzioni alla crisi

PALERMO 17.02.2016 - CORTEO DI PROTESTA OPERATORI CALLA CENTER ALMAVIVA.
© STUDIO CAMERA/FRANCO LANNINO

Occorre intervenire - affermano i sindacati - su una problematica strutturale che in Sicilia mette a rischio 20mila posti di lavoro, nello stabilimento palermitano lavorano 3.200 persone

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Pensionati

Sindacati di nuovo in piazza il 1º giugno contro il Governo sordo

Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil chiedono la rivalutazione delle pensioni, un fisco equo e progressivoe la legge sulla non autosufficienza: Il governo non ci ascolta e noi riempiremo piazza San Giovanni

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Automotive

Blutec, sindacati in pressing sul governo

In attesa della pronuncia del tribunale di Torino sul sequestro dell’azienda Fim Fiom e Uilm non mollano la presa. Incontro a Palermo in Prefettura: allarme cig e commesse per Termini Imerese

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Economia

Allarme recessione per l’Italia

Confindustria azzera le previsioni sul Pil per il 2019. Bankitalia conferma il rallentamento. Sindacati sempre più preoccupati chiedono un cambio di rotta al Governo

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

La manifestazione

Blutec, Termini Imerese alza la voce

Nella città siciliana hanno sfilato in 1500 per chiedere risposte dopo l’arresto dei vertici ed il sequestro dell’azienda. Con i sindacati studenti, lavoratori e sindaci. Il 9 aprile Fim Fiom e Uilm saranno al Mise

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Costruzioni

Sblocca-cantieri, primo mattone del confronto

Oggi incontro governo-sindacati nel giorno dello sciopero generale degli edili. Manifestazione nazionale a Roma alla presenza di Landini, Furlan e Barbagallo

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Pensioni

Un primo passo non basta

Parte su Quota 100 il confronto tra Governo e sindacati dopo la manifestazione del 9 febbraio a Roma.Ma per Cgil Cisl e Uil restano centrali i temi della crescita e dello sviluppo

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Tlc

Sirti, annuncio shock: 900 licenziamenti in un colpo solo

L’azienda ha comunicato ai sindacati l’avvio della procedura. Si tratta del 20% dell’organico. Bentivogli (Fim): serve un confronto, il governo passi dagli annunci ai fatti e intervenga

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Economia

Su Bankitalia la Lega chiede discontinuità

Borghi contrario alla riconferma di Signorini insiste sul ruolo di custodia di Palazzo KochE il sindacato si schiera a favore dell’autonomia di Via Nazionale

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Global

Guatemala, sindacalisti in carcere per aver firmato un contratto

Luis Alpirez Guzmán e Dora Regina Ruano sono accusati di abuso di potere per aver sottoscritto un accordo collettivo con il Ministero della Salute, nel 2013, senza le necessarie coperture economiche

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

FOTO GALLERY

© 2001 - 2019 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it