Sabato 15 agosto 2020, ore 12:39

Quotidiano di informazione socio‑economica

Sciopero

Sos rifiuti, sindacati: protesta il 25 maggio

Rischia di aggravarsi la situazione rifiuti nella capitale. Cgil, Cisl, Uil e Fiadel hanno proclamato lo stato di agitazione di tutti i lavoratori di Ama in aggiunta allo sciopero nazionale del 25 maggio a sostegno della vertenza per il mancato rinnovo del Contratto Nazionale. "Abbiamo provato ancora una volta a sensibilizzare l’amministrazione capitolina e l’azienda per affrontare la delicata situazione del ciclo dei rifiuti nella Capitale e per chiedere un contributo decisivo verso la conclusione positiva della vertenza nazionale - dicono i sindacati - Ma non è seguito nessun atto concreto. L’assenza di interventi da parte dell’Amministrazione e dell’Azienda sulle problematiche del settore non è più sopportabile"

( 18 maggio 2015 )

FOTO GALLERY

© 2001 - 2020 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it