Sabato 7 dicembre 2019, ore 10:08

Quotidiano di informazione socio‑economica

Contratti

Ceramica e vetro, pronte le piattaforme per i rinnovi contrattuali

Approvate due ipotesi di piattaforma: una per il rinnovo del contratto nazionale del settore delle industrie ceramiche, piastrelle e materiali refrattari (circa 28 mila gli addetti, impiegati in 284 imprese), l’altra per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro del settore delle industrie del vetro, lampade, display (oltre 27mila addetti, impiegati in più di 1400 imprese) entrambe in scadenza il 31 dicembre.

Le ipotesi di piattaforma di Filtcem, Femca e Uiltec prevedono la prima un aumento salariale nel triennio di 125 (livello D1) e l’altra un incremento salariale complessivo di 120 euro al livello D1 per il triennio 1° gennaio 2020-31 dicembre 2022.

oltre al welfare contrattuale, molti i temi proposti che per i sindacati meritano di essere valorizzati tra cui professionalità dei lavoratori, formazione, appalti e sicurezza. Ma anche necessità di costruire strumenti contrattuali che favoriscano lo scambio generazionale e anche il miglioramento della qualità di vita dei lavoratori.

Leggi gli approfondimenti di Sara Martano domani su E-dicola Conquiste Tabloid

( 24 ottobre 2019 )

  • Email Icon
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Google Plus Icon
  • Pinterest Icon
Commenta Icona

Commenta

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

FOTO GALLERY

© 2001 - 2019 Conquiste del Lavoro - Tutti i diritti riservati - Via Po, 22 - 00198 Roma - C.F. 05558260583 - P.IVA 01413871003

E-mail: conquiste@cqdl.it - E-mail PEC: conquistedellavorosrl@postecert.it